Fare Verde e l’educazione ambientale nelle scuole

Fare Verde Vittoria, con la sensibile disponibilità del Dirigente Scolastico del primo circolo didattico “Giovanni XXIII” Vittoria, ha incontrato ieri gli alunni rumeni di scuola primaria presenti nelle classi del Circolo Didattico, con la cortese collaborazione di un insegnante madrelingua rumena che per tutto l’anno scolastico impartisce alcune lezioni extracurriculari a questo nutrito gruppo di bambini (una volta a settimana).

“L’azione informativa di Fare Verde, associazione ambientalista riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente, ha l’obiettivo di educare al contenimento dei rifiuti e mettere in atto interventi finalizzati al riciclo degli stessi. La cultura ambientale si fa attraverso esempi concreti comportamentali rispettosi del territorio e della natura, tale cultura si interiorizza parlandone, discutendone, esaminandone insieme vantaggi pratici e doveri morali. I volontari di Fare Verde, sono certi che per crescere ci vuole una educazione costante, capillare, fin da bambini, da parte delle famiglie della scuola, di chi ci amministra, per acquisire consapevolezza e coscienza civile, questa per noi è vera integrazione fra popoli. Le conferenze promosse da Fare Verde Vittoria, nelle scuole, sono l’occasione per informare gli alunni, cittadini del futuro e le loro famiglie, sulle possibilità di riduzione dell’eccessiva quantità di rifiuti che invadono le nostre città, i mari, le nostre campagne. Ciò rappresenta L’occasione per ricordarci che nell’interesse di tutti abbiamo l’obbligo di rispettare l’ambiente e la natura che ci circonda per sperare in un mondo migliore e pulito”.

di Carmelo Dipasquale19 Mag 2016 10:05