Teatro, al via i “Versi di Luce 2016” al Garibaldi di Modica

Apre il sipario il Festival di Cinema e Poesia “Versi di luce 2016” che si svolgerà al Teatro Garibaldi di Modica dal 18 al 21 marzo. Ricco il programma di iniziative che si snoderanno nel corso dei quattro giorni della manifestazione, giunta all’ottava edizione, a cominciare da domani, venerdì 18 marzo: si inizierà con “Adotta una poesia”, l’evento nell’evento, con gli studenti che abiteranno il Teatro e rappresenteranno sul palcoscenico la poesia “adottata” di Salvatore Quasimodo. Nel pomeriggio previste le presentazioni di due volumi alla presenza dei relativi autori: venerdì pomeriggio “Memorabile festa all’Archimede di Modica. Come un Romanzo”, il II volume della trilogia degli Angeli, a cura di Giovanni Ragusa; sabato pomeriggio “Schegge”, la silloge di Antonio Lonardo.

Sabato 19, dalle 19.00, si svolgerà la gara nazionale di poesia “Versi di luce Poetry Slam” (tappa valida per l’accesso alle finali regionali). Domenica alle ore 20.30 verranno premiati i vincitori del concorso internazionale di cortometraggi, nelle varie sezioni, durante la serata di gala che vedrà anche la consegna dei tre premi speciali: “Una Voce”, “Teatro e Poesia “e “Musica e Poesia”.

Il Festival “Versi di luce” vivrà lunedì 21 momenti intensi dedicati alla Parola e alla Poesia, in onore della “Giornata mondiale della poesia” riconosciuta dall’UNESCO (che anche quest’anno, tramite la sua C.N.I., ha patrocinato il festival “Versi di Luce Festival”), a riprova della validità di tutta la manifestazione a marchio “Progetto Officina Kreativa”.

Il programma di giorno 21, infine, prevedrà alle ore 18.30 la proiezione delle videopoesie in gara e, a seguire, la lettura di poesie a cura dei poeti del “Caffè letterario Salvatore Quasimodo” e “Notte poetica”, di Rita Marta Massaro.

di Carmelo Dipasquale17 Mar 2016 16:03