Chiaramonte, tentato furto in casa: minore in manette

>

Nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 settembre un giovane italo tunisino, minorenne, si è introdotto all’interno di un’abitazione in via Borgo Maddalena. Il giovane è stato colto in flagrante dal fratello del proprietario di casa che, dopo averlo bloccato, ha subito lanciato l’allarme ai carabinieri. Intervenute sul posto, le forze dell’ordine hanno tratto in arresto il minore condotto, nella mattinata di martedì 21 settembre, presso il centro di prima accoglienza per minori di Catania, dove si trova a disposizione dell’autorità giudiziaria

di Stefano Ferrera21 Set 2021 18:09