44 gatti in fila per due………. all’OMPA

 I gatti sono un po meno forse 25   o 30 ma a vederni tanti in un ospedale fa un po impressione. Non che i gatti faccianmo paura ma danno l’idea di luoghi abbandonati , di  incuria e quindi mancanza di pulizia e qualcuno, per l’esattezza  laFisascat Cisl Ragusa-Siracusa  ha provveduto a segnalare la cosa prima alla stampa e poi alla direzione sanitaria che risponde sulle colonne dei giornali on line . Ecco cosa dire  l’ASP sulla colonia di gatti presente nelle aree di pertinenza dell’ospedale Maria Paternò Arezzo,  con una dichiarazione del dr. Giuseppe Drago – direttore sanitario aziendale -. «Si tratta di una colonia felina, registrata all’anagrafe Lega protezione animali, presente negli spazi esterni al Presidio ospedaliero da più di 20 anni. Più volte abbiamo provato, senza successo, ad allontanarla ricorrendo al Servizio veterinario anche con la presenza del dr. Giorgio Blandino – Capo dipartimento veterinario Asp, con diversi sopralluoghi effettuati dai veterinari.  Si è convenuto, non potendo agire diversamente, anche perché la ditta affidataria delle pulizie esterne, più volte richiamata ad agire, ritiene che tale incombenza   non rientra nelle mansioni proprie, per una progressiva sterilizzazione degli animali per evitare il proliferare. Sarà mia cura fornire ogni utile informazione sullo stato dei fatti.»  Insomma oltre a problemini come SCIA del nuovo ospedale, i riscaldamenti che non funzionano, in vista dell’imminente calo delle temperature previsto per la prossima settimana ci si mettono pure i gatti. Forse possiamo chiamare Speedy Gonzales  lui con i gatti ci sapeva fare. 

di Redazione26 Nov 2017 12:11