Santa Croce, arrestati quattro rumeni per furti nelle serre

12 casse, per un totale di circa 300 kg: questo il bottino maturato da quattro ladri di origine rumena che i Carabinieri sono riusciti a fermare in tempo (prima che potessero mandare a segno un colpo da almeno 700 euro). È successo tutto ieri, nel tardo pomeriggio, nelle campagne camarinensi.
Verso l’ora del tramonto, i Carabinieri hanno notato un’auto stationwagon con a bordo un uomo ed una donna che viaggiava lentamente e si infilava in una serra. La circostanza è apparsa strana in quanto lì dentro non erano presenti abitazioni e l’orario non era propriamente l’orario di lavoro nelle serre.
A bordo 4 persone: oltre all’autista ed al passeggero donna (per altro incinta) altri due uomini erano chiusi nel portabagagli di quell’auto che era stata riempita di 12 casse di pomodori cuore di bue, circa 300kg di bottino. I ladri hanno tutti un’età compresa tra i 19 ed i 35 anni.
La refurtiva è stata restituita ai proprietari delle serre che non si erano ancora accorti del furto ma sono stati avvisati dai militari operanti.

di Carmelo Dipasquale15 Feb 2017 12:02