Ragusa istalla sistema di telecamere contro l’abbandono dei cani

L’Amministrazione comunale ha dettato apposita direttiva alla Polizia Locale con la quale è stato disposto il posizionamento di telecamere in diversi punti del territorio urbano finalizzati al rilevamento di proprietari e/o detentori che abbandono i propri animali.
Tale disposizione per porre rimedio al triste fenomeno dell’abbandono non solo a tutela degli animali, ma anche per una costante riduzione della spesa correlata al loro mantenimento nelle apposite strutture che grava sulla collettività ragusana.
A tale fine, la Polizia Locale comunica che le telecamere verranno posizionate a decorrere da giovedì 19 maggio prossimo. I trasgressori verranno deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato previsto e punito dall’art. 727 c.p. che prevede l’arresto fino ad 1 anno o l’ammenda da € 1000 ad € 10.000.

di Redazione18 Mag 2016 13:05