Ragusa – Adolescente tenta il suicidio, salvato da un carabiniere fuori servizio

Attimi di tensione nel tardo pomeriggio a Ragusa, dove in via Trasportino, uno studente minorenne, S.S. di anni 15 di Ragusa, per motivi tutti da accertare, ha tentato di lanciarsi dal Ponte Vecchio per uccidersi. Fortunatamente per lui e per i suoi cari proprio in quel momento si trovava passare a piedi un carabiniere libero dal servizio che, senza pensarci è intervenuto all’istante, bloccando il giovane proprio nel momento in cui si stava lanciando dal ponte. Subito dopo lo stesso Carabiniere è riuscito a calmare il giovane, fortemente turbato, cercando di capire quelle che potevano essere le cause che lo avevano portato a tentare l’insano gesto, facendolo sfogare, in maniera tale da fargli superare il momento di estremo sconforto che lo aveva portato fino a quella condizione emotiva. Nel frattempo il militare provvedeva anche a chiamare i soccorsi e in poco tempo giungeva sul posto un’ambulanza del 118 che prestava le prime cure al ragazzo, che veniva poi trasportato al pronto soccorso, ove è stato riaffidato ai suoi familiari, il cui affetto certamente sarà la miglior cura per fargli superare questa difficile fase della sua adolescenza.

di Redazione27 Gen 2016 22:01