Pallavolo: Csain vittorioso anche a Catania

csain2015Come volevano i pronostici, battere a casa sua il Gupe Catania non è stato facile, ma pur non esprimendosi al meglio lo Csain Club ha comunque controllato la gara abbastanza bene da aggiudicarsi con merito la seconda vittoria consecutiva. I primi due set sono stati caratterizzati da sostanziale equilibrio fino al 20 pari, quando la maggiore esperienza (e caratura tecnica) del sestetto di Manuel Benassi si sono rivelate decisive: nel terzo ed ultimo set, neri finalmente più concentrati e chiusura sul 25-16. Il successo pieno conferma lo Csain al comando della C, ma nonostante ciò il coach parla di gara che avrebbe dovuto essere giocata meglio e con più determinazione. “Abbiamo sottovalutato l’avversario e ci siamo espressi meno bene che col Bronte la settimana scorsa: per fortuna la nostra superiorità in battuta ha risolto il problema. Ovviamente i tre punti mi vanno bene, ma dovremo ritrovare il nostro spirito combattivo e la nostra determinazione”. Per il regista Andrea Gona “è stata una vittoria meno facile di quanto farebbe supporre il tabellino, contro una squadra molto rinnovata rispetto all’anno scorso ma che mantiene nel fattore campo il suo punto di forza. Noi lo sapevamo bene, e siamo riusciti ad esprimerci al meglio nei momenti decisivi. Il secondo 3-0 di fila è davvero un gran bel modo di iniziare un campionato, ma di sicuro possiamo (e dobbiamo) crescere e fare ancora meglio”. Prossimo impegno sabato (ore 18) al PalaZama col Carlentini: battuto in Coppa Sicilia e sicuramente battibile anche in campionato: ma da affrontare con particolare attenzione proprio a causa della voglia di rifarsi.

di Gianni Papa09 Nov 2015 16:11