La Marino convoca la Commissione Trasparenza sul caso Campo

La consigliera Elisa Marino, nella qualità di presidente della commissione Trasparenza del Comune di Ragusa, dando seguito alle richieste provenienti da alcuni gruppi consiliari, ha deciso di convocare l’organismo. La riunione si terrà a metà della prossima settimana, verosimilmente mercoledì. Le convocazioni saranno formalizzate nelle prossime ore e ne sarà data tempestiva comunicazione. Oggetto della riunione il cosiddetto “caso Campo”. “L’obiettivo che ci poniamo con questa convocazione – afferma Marino – è di fare piena luce, attraverso la visione di documenti già richiesti e da richiedere, su quanto accaduto a palazzo dell’Aquila atteso che, almeno rispetto alle segnalazioni ricevute, il caso dovrebbe riguardare non solo l’assessore che ha rassegnato le dimissioni ma anche un dirigente e un dipendente dell’ente di palazzo dell’Aquila. La nostra commissione, che è chiamata a chiarire quanto accaduto, intende acquisire tutti gli elementi che si rendono indispensabili per potersi fare una idea sulla delicata vicenda ed esprimere, compiutamente, il proprio parere. Si tratta di un’azione che vogliamo condurre con la massima cautela e la dovuta attenzione. Nessun intento inquisitorio, quindi, ma solo la necessità di accertare come si sono svolti i fatti ed eventualmente gettare le basi per i dovuti interventi. La commissione Trasparenza, da quando è sotto la mia guida, intende procedere con linearità e puntando alla verità sostanziale dei fatti che ci vengono esposti”.

di Redazione14 Nov 2015 11:11