Basket f: da stasera il Memorial Francesco Passalaqua

Festa di (molto) giovani all’insegna dell’allegria e del presentpallalqdivertimento, con tanti incontri seguitissimi dal pubblico di genitori e parenti nel corso dell’intero, caldissimo pomeriggio, prologo alla presentazione della Passalacqua Spedizioni 2015/16, ospitata a Comiso dal Centro Direzionale delle PMI Ragusa Multifidi alla presenza dei sindaci di Ragusa e S.Croce Camerina, Federico Piccitto e Franca Iurato, del deputato regionale Pippo Digiacomo e del presidente Gianstefano Passalacqu. Ad affollare l’auditorium, dopo aver tanto sudato divertendosi, i mini cestisti (maschi e femmine) delle società Basket Comiso 2010, Domenico Savio, Nova Virtus Ragusa, Olympia Basket Comiso, Passalacqua Ragusa e Vigor Santa Croce, accomunati con i tecnici e gli organizzatori, nella premiazione. dalla presentazione è emersa la riprova di una bella comunità d’intenti, evidenziata dal supporto dato dalla Multifidi come sponsor alla società biancoverde, ricordato dall’AD Multifidi Roberto Biscotto nel saluto al presidente Gianstefano. La squadra, con la sola eccezione delle due americane, insieme con lo staff tecnico e medico è stata accolta con una standing ovation dal pubblico. Il neo capitano delle Aquile biancoverdi Jenifer Nadalin e il tecnico Nino Molino hanno contribuito ad “alzare la temperatura” del tifo ribadendo l’intenzione di dare il massimo per puntare ad un rendimento ancora migliore che nelle prime due stagioni in A1. Oggi pomeriggio, il pubblico del PalaMinardi potrà finalmente vedere sul parquet le sue beniamine nel primo “ Memorial Francesco Passalacqua”, intitolato al padre del presidente Gianstefano Passalacqua, recentemente scomparso. Voluto senza classifica e con una formula che comporta tre incontri per le tre squadre di A1 (Passalacqua, Orvieto e Battipaglia) e due per il Verga Palermo di A2, il torneo si apre con Ragusa-Orvieto alle 18,30. Il programma di domani prevede Battipaglia-Orvieto (16,30) e Ragusa-Palermo (18,30). Chiusura domenica 20 con Palermo-Orvieto (ore 11) e Ragusa-Battipaglia (ore 18): al termine la premiazione.

di Lina Giarratana18 Set 2015 18:09