Scicli. Entra in servizio un mezzo per le persone con diverse abilità

Un gesto di generosità degli imprenditori locali a favore di chi ha bisogno. E’ stata celebrata, in una piazza Municipio calda e affollata di cittadini, la consegna del Fiat Doblò in grado di trasportare persone con diverse abilità.
Alla presenza dei commissari straordinari Tania Giallongo e Antonietta d’Aquino, la Pmg Italia ha consegnato al Comune il mezzo dotato di elevatore per carrozzine acquistato grazie alle sponsorizzazioni di tante aziende e imprenditori di Scicli, i cui loghi campeggiano lungo le fiancate dell’automezzo.
Alla cerimonia ha voluto esser presente anche lo schermidore modicano Giorgio Avola, medaglia d’oro di fioretto.
“Oggi è una giornata felice per Scicli – ha esordito il commissario Tania Giallongo-, perché si realizza un’iniziativa che registra la consegna di un mezzo che sarà messo a disposizione dei diversamente abili. Ora sarà importante fare funzionare questo servizio, e per questo gli uffici comunali sono già al lavoro”.
Il commissario ha quindi consegnato le pergamene agli sponsor che hanno contribuito all’acquisto del mezzo.

di Redazione05 Ago 2015 11:08