Pesca al colpo: Iblea Fishing e Lenza Club in testa ex aequo

pescolp1Anche nella seconda prova del campionato provinciale di pesca al colpo, disputata come la precedente nell’invaso della diga di S. Rosalia, la “collaborazione” delle prede è stata davvero minima. I numerosi concorrenti, già dalle 7 del mattino nella zona pineta accanto al campo di gara, hanno quindi dovuto scegliere un genere di pesca molto tecnico oltre che di precisione, che ha fatto registrare nel pescato (rigettato in acqua subito dopo la pesatura) la scontata prevalenza del “black bass”. Netto “vincitore di tappa” Pippo Mangiameli, grazie alla cattura di una splendida preda (carpa) che ha sfiorato i tre chili. Questa la classifica individuale al termine della seconda prova: 1) Vincenzo Pluchino, 2) Giovanni Massimino (entrambi Iblea Fishing e con 2 penalità, 3) Gianni Rosso (Lenza Club, 3 penalità) 4) Pippo Mangiameli, 5) Davide Criscione (entrambi Iblea Fishing e con 4 penalità), 6) Aurelio Ravalli (Lenza Club), 7) Alvaro Cafiso (I. Fish), 8) Pier Luca Pluchino (I. Fish), 9) Giovanni Altamore (L. Cl) tutti con 5 penalità, 10) Claudio Cassarino (Fish & Furious con 7 pnalità). La classifica a squadre presenta in testa con 22 penalità il Lenza club Macrostigma e l’Iblea Fishing A, davanti all’Iblea Fishing B e la Fish & Furious. Adesso il campionato andrà in vacanza fino a settembre, quando riprenderà con le conclusive terza e quarta prova. pescolp2

di Gianni Papa18 Lug 2015 13:07