Motoraduno: si parte domani da Marina

mtradSpostato a fine settembre per problemi legati alla logistica, prende il via domani la 29. edizione del “Motoraduno nazionale Monti Iblei”, atteso dagli appassionati con un interesse reso ancora maggiore dal “ritardo”. I centauri intenzionati a partecipare ad uno dei più tradizionali appuntamenti nel panorama nazionale delle due ruote, potranno perfezionare la loro iscrizione al lido Margarita Beach di Marina di Ragusa nei seguenti orari: sabato 9-13 e 15-18, domenica 9-12. Sempre a Marina, base di partenza, sono stati realizzati appositi posteggi in piazza Malta. Il percorso della giornata d’apertura, sabato, prevede, dopo Marina di Ragusa, il castello di Donnafugata e la doverosa “puntata” ad Ibla. L’organizzatore (con la collaborazione e supporto della Cna e della Banca Agricola Popolare) Moto Club Ragusa Touring, ha voluto ancora una volta fare del motoraduno anche un viaggio-scoperta enogastronomico nel territorio ibleo, proponendo il meglio della sua vasta, gustosissima offerta. Domenica, dopo la partenza di nuovo da Marina di Ragusa, si punterà sul centro storico di Modica, per un incontro ravvicinatissimo” con le prelibatezze locali, ovviamente a partire dal cioccolato. “Per agevolare al massimo i partecipanti – informa il presidente M.C. Ragusa Touring Franco Bucchieri – forniremo loro un “quaderno di viaggio” di facile consultazione, che consentirà di vivere al meglio la full immersion nell’arte, le tradizioni e gli straordinari sapori iblei”. Nel corso del motoraduno, in calendario anche i memorial dedicati a Dario Campo e a Carmelo Arnone.

di Gianni Papa26 Set 2014 17:09