Reparto pediatria Modica. Il sindaco Abbate scrive all’Asp 7

Il Sindaco di Modica Ignazio Abbate ha inviato una nota al Direttore generale dell’Asp 7 Maurizio Aricò e all’Assessore regionale alla Salute Lucia Borsellino a seguito della paventata chiusura del reparto di Pediatria dell’Ospedale Maggiore di Modica.

“Intendo manifestare a nome mio personale e dell’Amministrazione il disappunto alla paventata chiusura del reparto, proposto dall’Asp 7, senza la prevista interlocuzione tra le parti, semplicemente per la carenza di personale del nosocomio modicano, ha scritto il Primo Cittadino.
La invito a voler valutare ogni utile iniziativa che possa evitare la chiusura del reparto, magari con l’ausilio di personale medico proveniente da altri nosocomi.
Sono disponibile ad una interlocuzione ufficiale che rimuova le insoddisfazioni circa l’incapacità organizzativa del reparto. Una condizione che penalizza migliaia di utenti, umiliati da scelte scellerate da parte dell’Asp asservita ad una classe politica ragusana che ha accentrato ogni possibile investimento esclusivamente negli ospedali di Ragusa, penalizzando di fatto gli altri nosocomi dell’ex Provincia”.

di Redazione08 Lug 2014 10:07