Enduro: a Riccardo Raniolo la 3. prova del Campionato Interprovinciale

enduroterzaNotevole partecipazione di pubblico per la 3. prova del Campionato Interprovinciale Federazione Motociclistica Italiana di Enduro, “Memorial Gianni Brugaletta”, organizzata dal Motoclub Hobby Motor Ragusa con la collaborazione di Enduroibleo. Come di consueto eccellente il lavoro compiuto dai cronometristi dell’ Asd “Hyblea” di Ragusa, di impeccabile professionalità nella rilevazione dei tempi e rapidi nello stilare le classifiche, avvalendosi di master, tabelloni grafici e computer. Aperta anche ad appassionati di Enduro che si cimentavano con le prime gare ufficiali, la prova, disputata a Ragusa, si è svolta su di un percorso di circa 30 km e con 2 prove speciali per giro: un cross test di 3 km e un enduro test di 2 km 2. Rispettando il pronostico della vigilia, la gara ha visto il dominio del piloti su Ktm, che hanno in pratica monopolizzato il podio. Nella classifica assoluti vittoria del ragusano Riccardo Raniolo (scuderia Hobby Motor) in 22’50”49, seguito con un ritardo di appena 83 centesimi, dal compagno di scuderia, anch’egli ragusano, Andrea Giglio di Ragusa: terzo lo sciclitano Guglielmo Pioggia in 23’03”02. I risultati completi e la classifica finale sulla pagina http://enduro.ficr.it/. A fine giornata la premiazione per piloti e scuderie, poi l’appuntamento per la 4. prova del Campionato Interprovinciale di Enduro, in calendario a Scicli il 27 ottobre.

di Gianni Papa01 Ott 2013 11:10