Un premio per le carni locali

gusto ibleoTra le eccellenze messe in luce dall’edizione 2013 del RETAIL AWARD, premio del mondo distributivo italiano organizzato da GDOWEEK e MARK UP, Despar raccoglie due primi posti: nella categoria Store Design vince il concept ‘Eurospar Premium’ sviluppato da Aspiag Service-Despar Nordest, mentre Ergon si aggiudica il premio Local Retailer grazie al progetto ‘carne locale’ e alle sue altre molteplici iniziative.

Retail Award è un premio dedicato al mondo distributivo in Italia, con l’obiettivo di valorizzare catene e monomarca, retailer e brand che si sono distinte per la loro capacità di evolversi e differenziarsi. Retail Award valuta i retailer food e non food, brick&mortar e online. Collaborano a Retail Award nelle giurie e attraverso i dati delle ricerche e delle rilevazioni continuative, i principali operatori della business information di questo settore:  Blogmeter, CFI Group Italia, Duepuntozero Research Doxa, GfK Retail and Technology Italia, Nielsen, IRI.

Despar, consorzio costituito da 9 Centri Distributivi che servono ampie aree del territorio italiano, mantiene nel mercato nazionale una grande capacità dinamica in grado di adattarsi al mutato contesto economico – grande pressione e calo dei consumi – mantenendo un ruolo da protagonista.

Parole d’ordine nel concept ‘Eurospar Premium’ sono chiarezza e semplificazione: negli ampi spazi dello store di Verona (via Manin) – 1.200 mq su due piani – i clienti percepiscono e vivono un ambiente confortevole, predisposto con grande attenzione ai dettagli e alla chiarezza della comunicazione instore. Il format prevede anche una particolare sensibilità al risparmio energetico e al minore impatto ambientale con illuminazione completa a LED. Sono stati sviluppati sino ad ora 3 ‘Eurospar Premium’ nel Triveneto (oltre a Verona, anche Merano e Vicenza), e un ‘Despar Premium’ a Bolzano. L’amministratore delegato di Aspiag Service, Harald Antley, spiega: “Lavoriamo con attenzione non solo ai prodotti a marca “Premium” ma anche ad un’equivalente customer experience: con le insegne Despar ed Eurospar vogliano offrire al cliente la certezza della qualità, la comodità di un servizio accurato e la possibilità di concedersi un acquisto “gratificante” in un contesto particolarmente gradevole. Un cliente rilassato ed a suo agio torna nuovamente al nostro punto vendita. Alcuni competitor propongono invece una vera esperienza di acquisto in ambienti stressanti e confusi sia nella disposizione dell’assortimento che nel percorso di acquisto. Per noi, lavorare bene vuol dire far sentire ‘a casa’ il consumatore”.

Il progetto di filiera ‘Gustibleo’ per promuovere la produzione di carne tipica del territorio – province di Ragusa e Siracusa – ha assegnato ad Ergon il premio Local Retailer. Concetta Lo Magno, direttore dell’area marketing e comunicazione di Ergon, commenta: “Con un progetto di filiera che sviluppa una sinergia con imprese locali, Ergon promuove nei fatti l’importanza di un’alimentazione sana con prodotti locali e genuini. Dall’allevamento al macello, dall’etichettatura alla distribuzione, tutto il procedimento è sottoposto ad una certificazione controllata, garanzia del benessere degli animali, della qualità della loro alimentazione e del rispetto delle norme igienico-sanitarie. Il nostro obiettivo, qui ben messo in luce, è coniugare qualità e territorialità. La certificazione di filiera è importantissima per garantire ai clienti un prodotto che soddisfi tutti gli standard qualitativi e legislativi per una migliore qualità finale”.

 

 

di Redazione18 Mag 2013 00:05