La panineria della discordia

carabinieriModicaSecondo le ricostruzioni  effettuate dai Carabinieri è stato  accertato che la rissa verificatasi ieri nei pressi di una panineria di Scoglitti è riconducibile  a pregressi dissapori maturati tra  due coppie di fratelli una delle quali gestisce l’attività di ristorazione.  I quattro protagonisti che se le sono date di santa ragione rimanendo comunque contusi con ferite varie. La  colluttazione è scoppiata  verso le ore 16.30 e  le urla provenienti dall’ esterno del locale hanno destato l’attenzione del  militare di servizio alla vicina stazione carabinieri, il quale  immediatamente interveniva notando un fitto assembramento nei pressi della panineria e constatando che era in corso una rissa tra soggetti gia’ conosciuti. Allertata la centrale operativa di Vittoria, intervenivano sul posto in supporto del carabiniere anche gli uomini di una pattuglia dell’aliquota radiomobile e il comandante della stazione, i quali, oltre a riportare la calma,  ricostruivano l’accaduto traendo in arresto i quattro soggetti  che dovranno rispondere  davanti all’autorita’ giudiziaria iblea del reato di rissa. I quattro si trovano  agli arresti domiciliari in attesa delle disposizioni dell’a.g.. Gia ad agosto dello scorso anno e a marzo del 2013 i carabinieri erano dovuti intervenire per questioni derivanti dai cattovi rapporti di vicinato tra i 4 protagonisti della rissa.

di Redazione07 Mag 2013 13:05