E’ morto Giovanni Guarascio

cannizzaroIl cuore di Giovanni Guarascio si è fermato questa notte senza che  i medici del Cannizzaro abbiano potuto far nulla. Le sue condizioni  arrivato in ospedale con l’elisoccorso con gravissime ustioni di primo e secondo grado in tutto il corpo.  Il muratore vittoriese, 64 anni aveva riportato gravissime ustioni dandosi fuoco proprio una settimana fa nella sua casa di via Brescia. I medici hanno mantenuto la prognosi riservata per tutta la settimana, ma questa notte gli è stata fatale .  Qualche preoccupazione resta  per la moglie di Giovanni Guarascio, coinvolta nel tragico episodio, ed anch’essa ricoverata al «Cannizzaro» per le ustioni riportate e le sue condizioni  non sembrano  così gravi anche se la donna è tenuta sotto attenta osservazione. Ancora ricoverati anche l’agente di Polizia Antonino Terranova  ed il  collega Giammarco Di Raimondo

 

di Direttore21 Mag 2013 10:05