Che ..lenza!

lenzaUno speciale momento celebrativo. Perché vent’anni non si festeggiano tutti i giorni. Ed è quindi un traguardo che merita attenzione. La stessa che hanno dedicato ieri sera i soci del Lenza Club Macrostigma Ragusa nell’organizzare un appuntamento molto partecipato a Poggio del sole resort. Un conviviale a cui hanno aderito tutti coloro che, nel corso di questo lungo periodo, hanno contrassegnato la vita di un’associazione sportiva che ha sempre dimostrato di avere le idee chiare, sin dalla nascita, come ha ricordato il presidente Enzo Pelligra. “Era il 1993 – ha detto nel suo intervento – quando un gruppo di amici con una passione comune si era riunito per attivare una sfida che, nel corso di tutto questo tempo, pensiamo di avere vinto. Una sfida che ha visto per protagonisti non solo noi, i diretti interessati, ma anche le nostre famiglie, che hanno condiviso questa passione e, in molti casi, l’hanno pure vissuta direttamente visto che i nostri figli hanno voluto proseguire le orme dei propri padri, impegnandosi in questa pratica sportiva”. Pelligra ha poi chiarito che, all’inizio, la pesca sportiva, in provincia di Ragusa, sembrava un miraggio, un risultato complicatissimo da concretizzare. “E invece – ha chiarito – piano piano siamo riusciti ad ottenere le nostre soddisfazioni, dapprima piccole mentre poi sono cresciute sempre di più sino a fare diventare alcuni dei nostri atleti punti di riferimento nelle varie specialità sportive anche a livello nazionale. E’ la grande storia di una piccola società che è andata avanti con i sacrifici personali di molti che, sempre all’insegna dello spirito dell’aggregazione e condividendo le finalità primarie dell’associazionismo, hanno lasciato la loro piccola impronta per la conquista di obiettivi comuni”. Ieri sera, anche il presidente provinciale Fipsas, Giovanni Altamore, ha voluto ribadire la bontà del lavoro svolto dal Lenza Club in tutti questi anni in cui “ha saputo raggruppare sotto le proprie insegne tutti gli appassionati. E il numero di quanti praticano pesca sportiva – ha chiarito – è notevolmente cresciuto anche grazie alla rete di associazioni simili che operano su tutto il territorio provinciale. In un certo senso, il Lenza Club ha fatto da apripista”. Anche Aurelio Ravalli, un altro degli esponenti di vertice del sodalizio, ha ricordato le numerose tappe che hanno permesso di arrivare sino al traguardo dei venti anni. “Con l’auspicio – ha proseguito – che davanti a noi ce ne siano altri venti da poter celebrare con risultati sempre più importanti da ottenere, come siamo sicuri che succederà”.

di Direttore18 Mag 2013 14:05