La Cattedrale sotto una nuova luce.

>

Alle 21 di sabato 28 agosto,  alla presenza del sindaco, Peppe Cassì, dell’assessore
ai centri storici, Ciccio Barone, del vescovo della Diocesi di Ragusa, Mons. Giuseppe
La Placa, del parroco di San Giovanni, padre Giuseppe Burrafato, del sovrintendente
ai beni culturali ed ambientali di Ragusa, Antonino De Marco e del progettista, Paolo
Calafiore di Noroo Milan Design Studio, si proceduto all’accezione in anteprima
della nuova illuminazione artistica permanente della Cattedrale di San Giovanni
Battista.
Illuminare la Cattedrale, valorizzandola come merita dicono gli amministratori iblei è come  “accendere” simbolicamente il cuore della nostra città. A partire proprio da Piazza San Giovanni, infatti, nei prossimi mesi illumineremo alcune tra le principali arterie del centro, a cominciare dalla via Roma, dando loro maggiore
decoro e migliorandone la sicurezza. Sabato mostreremo in anteprima ai ragusani e
ai turisti che saranno in Piazza, uno dei quattro scenari possibili con il nuovo
progetto illuminotecnico, che darà lustro all'intera cattedrale e ai suoi dettagli
architettonici, creando nuovi e suggestivi scorci nei tanti punti della città da cui si
può ammirare San Giovanni proprio in occasione delle celebrazioni patronali.

 

 

 

 

 

di Redazione28 Ago 2021 23:08