Agricoltura, Minardo: “tuteliamo la qualità delle produzioni biologiche siciliane”

Maggiore tutela per i prodotti dell’agricoltura siciliana, che vanno difesi dalla concorrenza, spesso sleale, che arriva da altri Paesi sia dentro che fuori l’Unione Europea. Questa è in sostanza la natura della nuova azione intrapresa dal deputato Nino Minardo, con un atto parlamentare accolto ieri dal governo.
L’atto in questione contiene “misure dirette allo sviluppo e alla competitività della produzione agricola e agroalimentare con metodo biologico”.
Così spiega l’iniziativa lo stesso Minardo: “la Sicilia rappresenta, infatti, con i suoi prodotti di alta qualità, un elemento fondamentale per lo sviluppo dell’agricoltura biologica la cui produzione risulta strategica per l’economia di molte realtà produttive ed in particolare nella provincia di Ragusa. Il problema sta negli alti costi di produzione e nella concorrenza anche e soprattutto dei Paesi extra-UE. Per questo motivo ho chiesto, al fine di tutelare e salvaguardare questo tipo di produzione, di rafforzare i controlli e creare una concorrenza più leale sia in Italia che all’estero e favorire così i “veri” prodotti biologici la cui garanzia di qualità e di sicurezza alimentare costituiscono le basi per incoraggiare questo  settore il cui consumo è in costante crescita”.

di Carmelo Dipasquale03 Mag 2017 16:05