Judo: sette giovanissimi in gara e sette podi per la Basaki a Villagrazia di Carini

basakicariniSette judoka sul tatami e si torna a casa con ben sette medaglie, cinque delle quali d’oro: una simile percentuale rende davvero straordinaria la prestazione fornita dai giovanissimi atleti della Basaki nel Trofeo Regionale di Judo disputato al “Ciro Genova” di Villagrazia di Carini con l’ottima organizzazione del C.S. Libertas Sicilia. Il dettaglio per categorie registra nella categoria “ragazzi” i primi posti di Savita Russo (40 kg), Arianna Aleo (48 kg), Danilo Articolo (40 kg) e Luca Licitra (32 kg). Primo posto anche per Lorenzo Licitra (50 kg) negli “esordienti B”; secondo posto per Emanuele Di Salvo (40 kg) negli esordienti A e terzo per Giada Aleo (52 kg) negli “esordienti B”. Nell’eccellente prestazione corale del gruppo guidato dal maestro Salvo Baglieri, spicca la performance di savita Russo, che ha vinto tre incontri su tre, mettendo in mostra grande classe e grande disinvoltura nel gestire le fasi dei vari combattimenti. Anche da Villagrazia di Carini, quindi, è arrivata la riprova di come la squadra continui a crescere: “questo è il dato di maggior significato – afferma il tecnico – e motiva la nostra fiducia nel futuro. Sono stato particolarmente colpito dall’atteggiamento dei nostri ragazzi, che hanno visto nel successo soltanto un momento, ovviamente piacevole, del percorso agonistico piuttosto che un evento straordinario: ma avrebbero fatto lo stesso anche se fossero stati sconfitti, dimostrando di aver recepito nel modo giusto i principi del judo che cerchiamo di affermare in palestra giorno dopo giorno”. Prossimo impegno, l’ultima tappa del “Criterium Giovanissimi”, in calendario per domenica. Per ulteriori informazioni www.basaki.it

di Gianni Papa07 Dic 2016 13:12