Il Comune di Ragusa avvia una piattaforma per le consultazioni on line

Sarà avviata una sperimentazione per la realizzazione di una piattaforma per la somministrazione di consultazioni popolari online. E’ quanto deliberato dalla giunta municipale nella seduta del 7 dicembre scorso. Con l’atto deliberativo è stato dato mandato al dirigente del Settore Affari Generali di verificare l’idoneità della proposta sottoposta all’amministrazione comunale dalla ESOPO srl di Milano, consistente nella fornitura a titolo gratuito di una piattaforma denominata “VotoFacile” per la somministrazione di consultazioni popolari. Gli utenti potranno in tal modo registrarsi e interfacciarsi con l’ente comunale su singole questioni.
“E’ nostra intenzione fornire ai cittadini un servizio telematico per la somministrazione di consultazioni popolari online – sottolinea il sindaco Federico Piccitto – Riteniamo, infatti, che tale strumento possa concorrere senz’altro a realizzare forme di partecipazione diretta dei cittadini su scelte e proposte dell’amministrazione comunale attinenti a problematiche e decisioni che interessano e coinvolgono tutta la città ”.

di Redazione09 Dic 2016 12:12