Non bastava la Sigona, adesso c'è pure la Marabita che flirta con le opposizioni

Ieri poco prima dell’inizio del Consiglio comunale la maggioranza, come sua abitudine, si è riunita a porte chiuse per discutere dei lavori imminenti d’Aula. In un’altra saletta del Comune, invece, si sono riuniti gli esponenti del “Patto di consultazione preventiva e permanente”. A sorpresa, con loro c’era la consigliera del Movimento 5 Stelle, Maria Rosa Marabita.
Ha preso il posto della Sigona, che sino a poco tempo fa amava parlare, a bassa voce e lontana da occhi indiscreti, con alcuni esponenti delle opposizioni? Non lo sappiamo, come non sappiamo cosa si siano detti, certo è che le facce dei consiglieri dei 5 Stelle, quando l’hanno vista uscire da quella stanza, erano tutto un programma. Lo sappiamo, la Marabita è un po’ la spina nel fianco della maggioranza, esponente del secondo Meetup, da sempre critica nei confronti dell’Amministrazione e per sua stessa ammissione “poco incline a scendere a patti”.
Certo, dopo l’exploit dell’ultimo Consiglio comunale, durante il quale, con la voce rotta dalla commozione, si diceva delusa e tradita da questa Amministrazione, dalle politiche portate avanti dal sindaco Piccitto, siamo sicuri che sempre più i suoi compagni di partito la guardano con sospetto. Vedremo che cosa accadrà nelle prossime settimane.
A proposito della Marabita, del secondo meetup, Ragusattiva5stelle, e del loro comunicato di domenica scorsa, nel quale, tra le tante cose, accusavano le opposizioni di non voler sfiduciare il sindaco perché attaccate alle poltrone, ci sorgono un paio di dubbi: ma la Marabita è o non è un consigliere del Comune di Ragusa? E’ o no un esponente di questo secondo meetup? E se la risposta a queste due domande è sì, come pensiamo, come mai la consigliera non presenta la mozione di sfiducia? Se il sindaco e la sua Amministrazione sono “scandalosi” e “pericolosi”, così li definiscono, perché Ragusattiva5stelle, tramite la loro consigliera, non prende l’iniziativa e tolgono il sindaco dagli “impicci”? Forse hanno paura loro di andare a casa o temono di mettere con le spalle al muro l’opposizione? Vuoi vedere che alla fine della fiera, anche questi di Ragusattiva5stelle, come dichiarano loro stessi “hanno imparato a fare i furbi, senza però avere le qualità per fare i furbi, diventando così inevitabilmente ridicoli”?

di test08 Nov 2016 20:11