Rugby: sabato, dalle 15,20, la “Coppa Barocca”

rgbypadamichNata nel 2010 da un’idea congiunta di Padua Rugby e Syrako Siracusa, dopo qualche anno d’interruzione, motivato dalla promozione in serie B del Padua Rugby, la “Coppa Barocca” ritorna con una formula rinnovata: “tutto in un pomeriggio”: gare di un solo tempo, partecipazione anche di Audax Clan Ragusa e Briganti di Librino Catania. La Coppa, attualmente in “temporanea custodia” del Padua Rugby, vincitrice delle tre edizioni del trofeo, sarà anche un’occasione importante per avere informazioni attendibili sullo stato di salute delle quattro squadre ad appena due settimane dal via alla serie C. Anche se, il coach biancazzurro German Greco parla di “lavori in corso” e di un quindici ancora circa a metà del potenziale che ha lavorato in prevalenza sulla preparazione atletica, curando meno la tecnica. “Credo – afferma – che la squadra confermerà il buono mostrato nell’amichevole con l’Amatori Messina, a prescindere dal minore spessore degli avversari. Il nostro obiettivo rimane però il campionato, per cui vedo la Coppa come un passaggio in chiave crescita”.
coppa baroccoIl programma della giornata, aperto alle 15 dal sorteggio degli accoppiamenti, prevede la prima semifinale alle 15,20 e la seconda dalle 16,20. Alle 17,10 l’amichevole tra le under 16 di Padua e Syrako, seguita alle 18 dalla finalina tre le perdenti. La finale per l’assegnazione della Coppa (“Custodita” nella bacheca del vincitore fino alla prosima edizione) avrà inizio alle 18,50 e sarà seguita dalla premiazione sul campo. Alla “fine dei lavori”, il canonico Terzo Tempo ospitato nella Club House del Padua Rugby.

di Gianni Papa01 Ott 2015 16:10