Judo: grande inizio di stagione dei giovanissimi Basaki

bskiaquilBen cinque medaglie per i giovanissimi judoka della Basaki nella prima gara della nuova stagione agonistica, che ha visto gli allievi del maestro Salvo Baglieri sul tatami per il 17. Trofeo Internazionale “Città de l’Aquila”. Per il tecnico, reduce dai mondiali master di Amsterdam, sono quindi arrivate già in apertura anche le prime soddisfazioni dalla squadra dei più giovani, che continua a far apparire quasi scontata la fiduciosa attesa di “grandi cose”. Il gruppo partecipante alla trasferta abruzzese era composto da Lorenzo Licitra (cat. 45 kg) e Giovanni Grillo (cat. 50 kg) per la classe “esordienti B”; Luca Licitra (cat. 30 kg) e Giorgio Cappello (cat. 42 kg) per la categoria “fanciulli” e da Savita Russo (cat. 32 kg), Emanuele Di Salvo (cat. 36 kg) e Danilo Articolo (cat. 45 kg) per la classe “ragazzi”. Nel dettaglio, alle eccellenti prove di Giovanni Grillo e Lorenzo Licitra, che hanno entusiasmato pur avendo soltanto sfiorato il podio, vanno aggiunte le tre medaglie di bronzo conquistate da Savita Russo, Giorgio Cappello e Danilo Articolo ed i due splendidi “ori” di Luca Licitra ed Emanuele Di salvo. Come di consueto, per il maestro Baglieri “i risultati, davvero notevoli, oltre a confermare la crescita dell’intera squadra, ne ribadiscono la sentita adesione al nostro credo del judo anche come mezzo che contribuisce a migliorare la società. Nell’attesa della prossima venuta della campionessa Ylenia Scapin, l’ottimo inizio aquilano ci spinge a preparare le prossime gare con impegno e voglia di divertirsi ancora maggiori”.

di Lina Giarratana22 Ott 2015 15:10