Trivellazioni. RagusAttiva a 5 Stelle contro i deputati regionali

Il PD siciliano vota all’ARS contro l’istituzione del referendum sulla legge Sblocca Italia cercando di impedire che i cittadini italiani e siciliani si pronuncino democraticamente in merito alle trivellazioni, sia a mare (off shore) che a terra.
Purtroppo gli è andata male perché lo stesso giorno il consiglio regionale sardo (compresi il PD), votando all’unanimità a favore del voto popolare per l’abrogazione delle norme nazionali che regolano autorizzazioni ed espropri per la ricerca ed estrazione di idrocarburi nel sottosuolo, ha fatto si che il referendum verrà celebrato.
Sono infatti sei le regioni che si sono pronunciate per abolire le norme a favore dei petrolieri.
Così l’anno prossimo i cittadini avranno la possibilità di SPAZZARE VIA le trivellazioni come hanno fatto con il nucleare.
Suggeriamo al nostro caro Presidente della Regione Crocetta di fare altro uso della carta sulla quale è stato firmato l’accordo con le compagnie petrolifere.
Accordo che avrebbe permesso a tali compagnie di trasformare in un colabrodo “la Nostra Terra e il Nostro Mare”.
Al Presidente della Regione non sono bastate le migliaia di morti e le malformazioni di bambini generate dai poli petrolchimici siciliani, compresa la sua Gela.
L’intento era quello di mettere a rischio la salute dei cittadini, oltre quel poco di turismo, agricoltura e pesca che ci rimangono, quali risorse economiche.
Una scelta criminale, quella delle trivellazioni e foriera di corruzione; scelta maturata da una classe dirigente vecchia, che guarda al passato e che fa fuggire dall’isola i suoi migliori giovani.
Come mai gli onorevoli Di Giacomo e Assenza erano assenti ad una votazione così importante ?
Chi sono coloro che hanno votato contro l’istituzione del referendum ?
Segnatevi questi nomi e fate in modo di ricordarvi le loro facce!
Grazie a loro la Sicilia è l’unica regione d’Italia che ha votato contro l’istituzione del referendum per bloccare le trivellazioni. 
Adesso domandatevi: vi sentite rappresentati da costoro ?

Eccoli i loro nomi cari cittadini; è bene che ve ne ricordiate quando andrete a votare:
Rosario Crocetta (PD), Franco Rinaldi (PD), Bruno Marziano (PD), Anthony Barbagallo (PD), Giovanni Di Giacinto (PD), Giuseppe Gennuso (PDS-MP), Mario Alloro (PD), Antonello Cracolici (PD), Giuseppe Lupo (PD), Giuseppe Arancio (PD), Antonio Malafrina (PD), Salvatore Lo Giudice (PDR), Giuseppe Laccoto (PD), Antonella Milazzo (PD) Baldassarre Gucciardi (PD).

di Redazione25 Set 2015 17:09