Tragico incidente sulla Pozzallo-Pachino, muore un trentenne

Alle ore  02.30 circa una Pattuglia della Stazione Carabinieri di Ispica, durante il servizio di controllo del territorio, nel  transitare sulla S.P. 67  Pozzallo – Pachino, ha notato un’autovettura apparentemente abbandonata a ridosso di un albero di eucalipto sul ciglio della strada all’altezza di Via delle Ginestre.
Avvicinandosi al veicolo, i militari dell’arma hanno appurato subito che il veicolo era andato ad impattare violentemente contro l’albero, tanto che l’abitacolo risultava quasi totalmente danneggiato.
Notata sul sedile la presenza del conducente, M.S., 30enne di Ispica, privo di sensi, i carabinieri hanno attivato immediatamente i primi soccorsi.
Purtroppo a nulla sono serviti i tempestivi soccorsi, infatti, le operazioni di rianimazione praticate dai sanitari giunti e la folle corsa a bordo dell’ambulanza del 118 verso l’ospedale di Modica, sono risultati vani, tanto che, poco dopo, i medici ne constatavano il decesso.
Il cadavere è stato traslato nell’obitorio in attesa di disposizioni dell’A.G. di Ragusa

di Redazione16 Gen 2015 11:01