Al via la rassegna teatrale organizzata dal Rotary club Pozzallo – Ispica

Si apre giovedì 23 ottobre, la IV edizione della Rassegna teatrale organizzata dal Rotary club Pozzallo – Ispica, presso il Cine Giardino a Pozzallo.
La compagnia “Gli amici del teatro” di Chiaramonte Gulfi presenterà: “U sapiti com’è” di Francesca Sabato Agnetta e “L’eredità dello zio canonico” di Antonino Russo Giusti, per la regia di Giovanni La Terra; la compagnia “Gli amici di Matteo” di Scicli presenterà “E’ tutta una congiura” scritta e diretta da Renato Fidone; infine la compagnia “Nuovo teatro popolare” di Ispica” presenterà “Roba da matti” di Aldo Lo Castro per la regia di Fiorenza Cirmi. Quattro commedie per una raccolta fondi al fine di aiutare la Rotary Foundation nella realizzazione di svariati obiettivi: promozione della pace, prevenzione delle malattie; tutela della salute materna ed infantile; fornitura di acqua potabile; istruzione di base; sviluppo delle comunità; e finanziare il progetto locale: “Bullismo e Cyberbullismo” presso le strutture scolastiche di Pozzallo ed Ispica aderenti l’iniziativa. Il progetto territoriale, realizzato con la collaborazione dell’associazione “Meter” di don Fortunato di Noto, ha l’intento di diffondere valori come la tolleranza e il rispetto puntando l’attenzione su metodi e strumenti adatti a prevenire e contrastare la cultura della violenza (laddove si manifesti) in tutte le sue sfaccettature: individuali o di gruppo, attraverso prepotenze dirette, indirette o Cyberbullying.

programma

di Redazione21 Ott 2014 20:10