Estate Iblea ’14. Quando i concerti hanno subito un rincaro anche del 600%

I dati snocciolati nei giorni scorsi sul costo dell’Estate Iblea 2014, dal consigliere Sonia Migliore, hanno creato un bel po’ di sconcerto tra gli addetti ai lavori, come artisti ed organizzatori vari. Lasciando stare i giudizi di merito sulla qualità, o presunta tale, dei singoli spettacoli, non compete a noi fare valutazioni di questo tipo, due cose in merito vanno sicuramente dette: pare che nessuno si ricorda di un evento di questa estate e sembra, nonostante i mille e più spettacoli, che i turisti si siano lamentati della penuria di cose da fare. Sarebbe interessante, poi, sapere come questi spettacoli abbiano incrementato le presenze turistiche del 25%, dichiarazione dell’assessore Campo, e da dove fuoriesce questo dato.
Ciò che ci interessa sono i numeri ossia quanto questa Amministrazione ha speso al pari del cartellone del 2011 ed il perché alcuni spettacoli, come i concerti, hanno avuto un rincaro del 600 o addirittura del 700%. Bisognerebbe riuscire a capire perché un concerto 3 anni fa costava 300 o 500 euro, mentre, oggi, lo abbiamo pagato anche 5.000 euro.
Senza sciorinare tutte le determine dei due anni di riferimento, faremo solamente alcuni esempi, quelli, a nostro di vedere più emblematici..

Relativamente al 2014:

(Det. Dir. 1346) Spettacolo di Danza. “Fra Oriente ed Occidente, la Donna del Mediterraneo”. Costo 1.500,00 euro

(Det. Dir. 1387) Rassegna musica antica. “Note barocche”. 7 concerti sono costati circa 10.980,00 euro ossia 1.570,00 euro a concerto.

(Det. Dir. 1388) 1.200,00 euro per uno spettacolo di bolle di sapone. “the big bubble show”.

(Det. Dir. 1425) Mostra al Castello di Donnafugata, costata 1.500,00 euro, ripartiti così: 500,00 euro per cartoline ed inviti; 500,00 euro per la progettazione grafica; 500,00 euro per stampe copigrafiche su pannelli e banner.

(Det. Dir. 1238) Compartecipazione alle spese per la realizzazione della mostra di arte contemporanea “Aistetikos” 1.700,00 euro.

(Det. Dir. 1426) II Rassegna di teatro amatoriale (Marcello Cannizzo Agency), otto spettacoli per un costo totale di 17.690,00 mila euro ossia 2.211 euro a spettacolo (e per fortuna che era amatoriale, ndr.)

(Det. Dir. 1427) Mazzarelli Film Festival 8.000,00 euro

(Det. Dir. 1460) Concerto degli “Amato bross” venduto da Extempora s.r.l. per 2.940,00 euro. (Forse il rincaro in questo concerto dipende dalla proiezione del video su questa band).

(Det. Dir. 1510) Spettacolo di danza organizzata dalla Show Dance, “Polvere di diamanti…” costo 1.760,00 euro.

(Det. Dir. 1558) Spettacolo teatrale “Variazioni enigmatiche” costo 2.440,00 euro.

(Det. Dir. 1116) Acquisto di due concerti per l’evento denominato “Benvenuta estate 2014” per la modica cifra di 10.736,00 euro ossia 5.368,00 a concerto. L’evento è stato proposto dall’Associazione “Cantanti e Contanti”.

(Det. Dir. 1347) Acquisto spettacolo teatrale “Lasciami…” promosso dall’Associazione Insieme per la Cultura, costo 2.700,00 euro.

Prima di elencare le determine del 2011, bisogna fare delle precisazioni. La prima, l’Amministrazione nel 2011 compartecipò alla stragrande maggioranza degli eventi, ecco perché la singola manifestazione, concerto o spettacolo di teatro o di danza, costò mediamente dai 300 ai 500 euro. La seconda, quell’Amministrazione utilizzò le sponsorizzazioni per pagare un bel po’ di eventi, che perciò non pesarono sulle casse comunali. Infine, non possiamo non ricordare come l’allora assessore allo Spettacolo, Francesco Barone, decise di far venire a Ragusa personaggi quali Caparezza o i Subsonica, ma si guardò bene dallo spendere decine di migliaia di euro. Caparezza, infatti, costò al Comune appena 5.000,00 ed i Subsonica 3.500,00 euro.

Alcune determine del 2011.

La determina più curiosa è di sicuro quella relativa all’Associazione “Cantanti e Contanti”, la n° 1.181 del 24 giugno. Con 4.000,00 euro, l’Associazione suddetta, organizzò una manifestazione itinerante con artisti di strada, mostre fotografiche, intrattenimento per i più piccoli, tornei di basket e dulcis in fundo un festival musicale con vari gruppi, tra i quali i Baciamo le Mani. La differenza con la manifestazione “Benvenuta estate”, organizzata dalla medesima Associazione nel 2014, è evidente, in questo caso due concerti sono costati circa 11 mila euro.

(Det. Dir. 1.636) Concerto live “Faciti Rota” costo 503,70 euro.

(Det. Dir. 1.433) Due serate dedicate all’opera lirica, I Pagliacci e La Tosca, organizzate dall’Associazione culturale “Incontri Iblei”, per un importo totale di 5000,00

(Det. Dir. 1.660) Concerto dei “Acoustic Scarlett Band”, musica jazz, costo 354,96 euro

(Det. Dir. 1.462) “Notti D’estate”, cinque spettacoli di teatro e musica, costati al Comune 11.650,00 ossia 2.330,00 cadauno, proposti dalla Marcello Cannizzo Agency

(Det. Dir. 1.489) Manifestazione “E’ … state in musica” 5 concerti (Radio Clima in concerto, Strike, Daniele Chiricosta, Vanadio, Brothers in the straits) ed uno spettacolo di danza (Quadri di danza), più 500 locandine e 10.000 brochure al costo di 13.000 euro.

Queste sono alcune determine, poi ce ne sono tante altre a costo zero, perché pagati, come dicevamo, con gli sponsor. Un esempio è la determina n° 1494, denominata “Sentieri umani villaggio musicale in festival”, di un valore di circa 18.000,00 euro, che prevedeva tre serate di musica al Castello di Donnafugata, con video proiezioni, documentari sull’integrazione culturale e laboratori sulla costruzione di strumenti musicali. Un altro esempio è il progetto grafico costato 500 euro e pagato anch’esso dagli sponsor, contro i 2.300 euro della grafica di quest’anno pagati interamente dal Comune.

Il perché questa disparità non è chiara, non si sa se è stato un regalo dell’assessore agli artisti o se questi l’hanno circuita a causa della sua inesperienza o ancora se questo è stato il conto, presentato all’Amministrazione Piccitto, per aver collaborato gratuitamente alla campagna elettorale dello scorso anno. Adesso non possiamo che aspettare la seconda edizione del Natale barocco a marca grillina.

di Rosario Distefano15 Set 2014 11:09