Boxe: la “Schininà Boxing Team” a Malta e Scoglitti

schinvPrima trasferta e primo, grande appuntamento internazionale per la “Schininà Boxing Team Promotion”, la nuova società fondata dal maestro Emanuele Schininà, ex azzurro, anima e patron della boxe iblea, con l’intento di promuovere il pugilato nazionale e internazionale dilettanti e professionisti. Sabato 19 una rappresentativa siciliana sarà nell’isola dei Cavalieri per il confronto Sicilia – Malta, guidata dal tecnico catanese Pierluigi Tumeo. Per la sfida con i maltesi, il selezionatore ct Emanuele Schinina’ ha convocato Zaira Sciacca, palermitana cat. 54 kg, Andrea Manzione, catanese cat. kg 68, Haeteam Saleb, ragusano cat. 58 kg: un gruppo di spessore, in grado di farsi valere anche contro un avversario non facile. Come ricordato da Emanuele Schininà, la società è stata voluta nella fotopatbox , Terranova (Avola), Brischetto (Catania), Guttà (Catania), cui si aggiungeranno a breve numerosi altri pugili di valore. Ringrazio quanti mi hanno aiutato in questo grande progetto (in primis Gianfranco Troina e Pierluigi Tumeo) e tutti i pugili che hanno creduto in me consentendomi di realizzare il mio sogno>. Domenica 3 agosto, al Kamarina Sport Beach di Scoglitti dalle ore 20, grande boxe professionistica: sul ring, come clou della riunione, Brischetto e Invernizio (nella foto con Emanuele Schininà).

di Gianni Papa17 Lug 2014 09:07