Podistica Strakasmene

OLYMPUS DIGITAL CAMERACon un clima festoso e una temperatura estiva si è svolta a Comiso, con una cornice di pubblico delle grandi occasioni, la 1° Podistica Strakasmene  gara sulla distanza di 8km,valevole come Prova del Gran Prix Provinciale di corsa su strada manifestazione che ha visto sui nastri di partenza i migliori podisti della provincia e oltre,in onore dei festeggiamenti di S. Antonio.

Padre Gino Alessi e Antonella Nifosi’ della palestra Base di Comiso,hanno curato l’organizzazione dell’evento,e con l’attenta cura del gruppo “asd No al Doping atleti locali guidati dal bravo Cristian Di Giorgi,sono riusciti a far diventare il quartiere di Comiso una vero circuito podistico,attentamente vigilato dai VV.UU,dalla Protezione Civile, e dallo Staff della Parrocchia,con in testa l’Avis Comunale di Comiso per i rifornimenti idrico-salinici.

Ad aprire le gare le batterie esordienti,ragazzi ed juniors dei vari gruppi provinciale per poi seguire la batteria Amatori,a dar il via la presenza del Sindaco di Comiso Spataro Filippo , con piu’ di 100 partenti è arrivato primo al traguardo Nino Nicosia della Uisp S.Croce che ha chiuso il tracciato davanti a Greco Salvatore del team di Motta S. Anastasia , sul gradino piu’ basso del podio Di Rosa Daniele della Padua Ragusa

Tra le donne vince Ruta Daniela della Running Modica Master,seconda Di Paola Concetta,terza Cascone Laura ambedue della Barocco Running di Ragusa.

Nella batteria over 55 vince il forte podista del Castello Modica,Di Raimondo Carmelo, a seguire Martorana Carmelo della Padua e chiude il podio Giummarra Carmelo sempre della Padua.

La manifestazione è stata inserita nella settimana europea della Rianimazione Cardiopolmonare,”VIVA”  con il gruppo CIVES, con a capo del suo presidente Giuseppe Occhipinti, che a reso noto le linee giuda per una corretta manovra rianimatoria in caso di arresto cardiaco, con l’uso del defribillatore semiautomatico, molti atleti e accomapagnatori hanno voluto provare tale manovre, con in testa il primo cittadino.

Adesso il gruppo si sposterà a Chiaramonte il 27 ottobre, per la 1° “ Corri in Pineta.

 

di Redazione13 Ott 2013 18:10