Calcio: lettera dei tifosi del Ragusa al sindaco

Comune_RagusaAbbiamo ricevuto una lettera da parte di un gruppo di tifosi, indirizzata al sindaco e con preghiera di pubblicazione. La riportiamo integralmente e senza commenti, nella convinzione che la situazione sia giunta ad un tale stadio di gravità da imporre il tentativo di battere tutte le vie.

Gentile sig. Sindaco

 Con questa lettera tutti i tifosi ragusani le chiedono di occuparsi come promesso al vice presidente Nicola Savarese in data 14 ottobre 2013 in occasione di un vostro incontro, delle problematiche inerenti al Ragusa calcio dove lei stesso promise di impegnarsi a sensibilizzare l’imprenditoria locale a collaborare con la società in grave crisi finanziaria e rischiando il fallimento e la relativa fine del Ragusa calcio. Vogliamo ricordarle che la situazione è più grave di quanto sembri, non solo come classifica ma soprattutto a livello di dignità in quanto molte persone con bambini piccoli si trovano completamente senza soldi, il ristorante che ha stipulato una convenzione con la società non farà più credito, così come i proprietari delle case concesse in affitto ai giocatori e staff tecnico. Alla luce di quanto riportato sopra la preghiamo di istaurare immediatamente una conferenza di servizi per risolvere il problema. Sicuri della sua competenza ed interesse verso le problematiche della città di Ragusa le porgiamo distinti saluti.

di Gianni Papa17 Ott 2013 17:10

Privacy Preference Center