Basket f: Passalacqua vincente (71-64) anche all’esordio al PalaMinardi

passa1Folla in quantità purtroppo dimenticata da tempo al PalaMinardi, con un migliaio abbondante di spettatori per salutare l’esordio in casa in serie A1 della Passalacqua Spedizioni, capolista preceduta da due vittorie entrambe per oltre 50 punti nelle due giornate di apertura del torneo. Il terzo successo consecutivo non è stato facile come i precedenti due, ma il merito delle biancoverdi è indiscutibile, anche se per vincere hanno dovuto affrontare una gara molto combattuta, che le ha proposte spesso nervose. Dopo essersi caricate nei primi due tempini (Riquna Williams è uscita per cinque falli nel terzo, Walker e Malashenko hanno giocato con quattro falli) c’è voluta determinazione e grinta per superare un Cus Cagliari forte ed in partita fino agli ultimi secondi con grandissima tenacia. A coach Molino mancavano due elementi base come la play Gatti e la capitana Mauriello (a referto ma non entrata), mentre la squadra ha probabilmente pagato la voglia di “spaccare”  nella prima gara in assoluto in serie A1 al PalaMinardi, per dare seguito alle due vittorie iniziali con enorme vantaggio. Il dettaglio dei quarti, dopo che le iblee erano andate al riposo lungo in vantaggio per sette punti (38-21) ha visto un’eccellente recupero delle cagliaritane, per qualche istante passate anche in vantaggio. Ma nell’ultimo quarto, spinte dal tifo del pubblico, tutta la squadra si è ripresa portando il distacco al punto di poter tenere palla facendo melina nei quindici secondi finali. Questo il tabellino. RAGUSA: Micovic, Mazzone, Mauriello, Galbiati 13, Williams 13, Walker 10, Malachenko 19, Richter, Soli 7, Valerio 9, Saggese, Sorrentino. Allenatore Molino. CAGLIARI: Fassina 8, Radocaj 1, Carta 8, Rulli, Johnson 18, Dettori, Arioli 12, Brunetti 4, Hailey 10, Maiorano 3. Allenatore Restivo.  Arbitri Giovanrosa, Capozziello e Castiglione.

di Lina Giarratana27 Ott 2013 21:10