Oltre 2 kg di droga: arrestato incensurato

DROGACCI Carabinieri della Compagnia di Vittoria, nel corso di un mirato servizio per il contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti nell’ ambito della giurisdizione costiera di competenza, hanno tratto in arresto: DI PUMA Ivan, nato a Vittoria l’11 febbraio 1980, ivi residente, domiciliato a Scoglitti, celibe, disoccupato, con precedenti di polizia,
poiché bloccato, sulla SP14 nei pressi della rotonda c.d. “Cinque Zucchi”, a bordo della propria autovettura Audi TT e sottoposto a perquisizione personale e veicolare, veniva trovato in possesso di gr. 11 di “cocaina” nascosti negli slip e gr. 8 di “marijuana”. Alla luce dell’esito positivo della prima perquisizione, i militari operanti decidevano di estendenderla all’abitazione del DI PUMA, ove all’interno della stanzetta da letto venivano rinvenuti ulteriori gr. 28 di “cocaina”, nonché sotto il letto kg. 2 di “marijuana”, nonché un bilancino di precisione, vari ritagli di cellophane per confezionare la sostanza stupefacente da spacciare e la somma complessiva di euro 950,00 in contanti ritenuta provento dell’ attività illecita, il tutto sottoposto a sequestro. Nel corso delle perquisizioni veniva altresì rinvenuta una bustina contenente 8 gr. di semi di marijuana. L’operazione è il risultato di un lungo periodo di osservazione nei pressi dell’abitazione del Di Puma, ove era stato riscontrata una intenso via vai di persone.
A seguito della sua condotta, il Di Puma è stato arrestato e condotto presso la caserma di Via Plebiscito di Scoglitti, da dove al termine delle formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Ragusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria iblea davanti la quale dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. La droga sequestrata verrà inviata presso il Laboratorio di Sanità Pubblica dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa al fine di stabilirne l’effettiva composizione. La sostanza sequestrata complessivamente avrebbe potuto fruttare sul mercato circa 25.000 euro.
Continua quindi l’incremento dello spaccio e del conseguente consumo della cocaina e soprattutto della marijuana dall’inizio dell’anno nella giurisdizione della Compagnia: infatti sono circa 5 i chilogrammi di marijuana sequestrata nelle varie operazioni nei Comuni di Vittoria, Comiso, Acate e Chiaramonte Gulfi. Complessivamente, con l’arresto di ieri sono 27 le persone tratte in arresto nell’anno 2013, nell’ambito della “lotta alla droga” nella giurisdizione della Compagnia di Vittoria.

di Redazione05 Lug 2013 11:07