Muore quindicenne sulla Casuzze Punta Secca

inccidente casuzze piccoloUn ragazzo di 15 anni ha perso la vita ieri sera in un incidente stradale accaduto intorno alle 23 sulla  strada che porta da Casuzze a Punta Secca. Proprio davanti alla zona archeologica, a quanto sembra, Antonio Basile, di Ragusa che era a bordo di una motoretta, si sarebbe scontrato con una vettura guidata da un giovane  che lo ha travolto e trascinato per alcuni metri. Si è capito subito che le condizioni del giovane erano gravissime visto che presentava delle estese ferite al capo. L’autoambulanza è arrivata con un certo ritardo, questo ha fatto scattare le solite polemiche sulla immediatezza dei soccorsi, e durante il tragitto per l’ospedale  Antonio Basile è deceduto. Come abbiamo già detto non è ancora certa la dinamica dell’incidente sulla quale sta svolgendo le indagini la Polizia Stradale. Antonio Basile è figlio di un noto imprenditore del settore auto di Ragusa. Per quanto riguarda i soccorsi bisogna anche dire che l’incidente è avvenuto di notte, in una strada particolarmente trafficata soprattutto il sabato sera ma è anche vero che ci sono pochi mezzi a disposizione. Secondo alcuni responsabili del servizio occorre invitare la popolazione a  chiamare l’ambulanza quando è davvero necessario perchè si rischia di non avere il servizio quando invece si potrebbe salvare una vita. Le condizioni del quindicenne ragusano però sono apparse però gravissime già ai primi automobilisti di passaggio.

di Direttore07 Lug 2013 09:07

Privacy Preference Center