Modica: tarsu da chiarire

tarsu Modica vuole capire come stanno le cose all’ufficio tributi. L’Assessore al Bilancio e ai Tributi, Enzo Giannone, comunica che gli utenti, che hanno avuto notificato l’ingiunzioni di pagamento di ruoli Tarsu,  debbono rivolgersi agli sportelli siti nell’ex Palazzo Poste  per avere chiarimenti. L’accertamento, comunque, è stato sospeso dall’amministrazione che deve verificare la posizione di ognuno.

Tutti quelli che sono in regola con il pagamento della tassa ed hanno eventualmente ricevuto gli avvisi di accertamento non ne devono tenete conto.

La notifica delle raccomandate è stata generata da un equivoco tra l’ente e l’impresa che gestisce la destinazione dell’ingiunzione di pagamento.

“I cittadini interessati- dichiara l’assessore Giannone- sono invitati a rivolgesi agli uffici competenti perché ognuno possa chiarire la propria posizione in riferimento alla pratica già istruita. L’accertamento è comunque sospeso.”

 

di Redazione06 Lug 2013 10:07