Alla scoperta dell’Ordine di Malta

malta 2Alla scoperta dell’Isola di  Malta, con volo diretto in partenza  dal nuovo Aeroporto di Comiso, seguendo le testimonianze dell’Ordine dei Cavalieri di San Giovanni.  Un viaggio  straordinario, organizzato dalla Hereatours,         in collaborazione con la AerosudFly, che può essere considerato quasi come un pellegrinaggio nei luoghi che sono stati scenario del Grande Assedio di Malta del 1565. Con un salto nel passato,faremo scoprire agli appassionati della storia medievale, ed in particolare del  glorioso   Ordine Cavalleresco, alcuni angoli dell’Isola di Malta sconosciuti alla maggior parte dei normali turisti. Si potrà anche assistere, proprio l’otto settembre, alla “Regatta” uno dei festeggiamenti che, da secoli, si svolgono nel grande porto di Valletta per ricordare  l’evento

IL PROGRAMMA

Giovedì 5 settembre: Ore 16.00 riunione dei partecipanti presso l’aeroporto di Comiso. Alle ore 17.00 imbarco sul volo della AerosudFly. Arrivo a Malta e trasferimento presso Il Corinthia Palace hotel nei pressi del  Palazzo di Sant Anton  residenza del Presidente della Repubblica maltese.   Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

Venerdì 6 settembre. Prima colazione in hotel. Alle ore 9.00 escursione in  bus privato al Birgu. Sosta all’interno della chiesa di San Lorenzo, dove i Cavalieri pregarono dopo essere sbarcati  per la prima volta sull’Isola di Malta. Si potrà passeggiare, poi, sugli spalti della Porta d’Italia e della Porta di Francia percorrendo i  bastioni che videro l’assedio dei turchi nel 1565. In  alcune piazzette, dove si svolsero gli scontri tra i Cavalieri e l’esercito di Solimano, vi sono delle lapidi che ricordano gli avvenimenti.  Si  visiterà anche la sede della Santa Inquisizione oggi trasformata in museo. E’ previsto, ma non assicurato, l’ingresso  a Forte S.Angelo, baluardo imprendibile della difesa durante l’assedio.  Pranzo libero. Proseguimento  della visita nella zona detta delle Tre Città con Sanglea, Vittoriosa e Cospicua, delle fortificazioni Cottonera,  della porta di Zabbar, etc. Rientro nel pomeriggio al Corinthia Palace. Relax in piscina. Cena e pernottamento.

Sabato  7 settembre: Prima colazione in hotel .Escursione in  bus  privato a Valletta, capitale di Malta  e dello SMOM il Sovrano Militare Ordine di Malta.
Il tragitto guidato vi porterà attraverso le fortificazioni del 1600 ai giardini Barracca, luogo d’osservazione e di difesa del porto, ai bastioni di rinforzo delle mura della città, ai palazzi che furono la sede dei cavalieri di Castiglia e d’Italia. Quindi si entrerà nella coo-cattedrale di san Giovanni, la Chiesa conventuale, eccezionale monumento che mostra la grandezza dell’ordine  suddiviso in otto  Lingue  a seconda della provenienza dei cavalieri. La chiesa a tre navate,di San Giovanni  è infatti suddivisa in 8 cappelle una per ogni lingua: Alvernia,  Aragona,  Castiglia,  Francia,  GermaniaInghilterraItalia e Provenza.
Straordinari gli affreschi del Mattia Preti e la collezione di arazzi  fiamminghi . Vi sono anche esposti 2 dipinti di Caravaggio: il San Gerolamo e la famosa decapitazione di San Giovanni posti  nella sala dell’Oratorio. Si prosegue poi fino al Palazzo dei Gran Maestri sulla famosa Republic Street.  L’imponente costruzione era la sede amministrativa e politica dell’Ordine ed è arricchito dai ritratti  di molti Gran Maestri, da armature e ad altri tesori.   Il Grande assedio del 1565 è vividamente ritratto negli affreschi di Matteo Perez d’Aleccio nella Sala di San Michele e San Giorgio, nota anche come la Stanza del Trono, nel Palazzo del Gran Maestro. Lo stesso pittore in diversi riquadri realizzati in varie sale ripercorre tutta la storia dell’ordine. Pausa veloce per il pranzo libero. Quindi vista del teatro Manoel  e della Santa Infermeria. Si tratta, continuando la tradizione assistenziale dell’Ordine, di quello che era, allora, il più grande e moderno ospedale d’Europa, dove cristiani, musulmani ed ebrei venivano curati insieme senza alcuna distinzione.  La sua corsia è lunga quasi 150 metri e poteva ospitare centinaia di infermi. In una delle segrete è allestita una mostra permanente dedicata alla storia dell’Ordine.  Rientro in hotel per la cena a base di pietanze tipiche maltesi, preparate secondo le ricette in voga nel 1700.Domenica 8 settembre: Prima colazione in hotel. Escursione a Medina, antica capitale dell’Isola di Malta. Si visiteranno le fortificazioni, la cattedrale, i palazzi dei Gran Maestri che vissero a lungo in questa roccaforte chiamata oggi la  “città del silenzio”. Trasferimento quindi a Valletta per assistere ad alcune fasi delle “Regatte” le gare che si svolgono in questo giorno per commemorare la vittoria sui Turchi durante il Grande Assedio. Alle 16.00 trasferimento in aeroporto. Imbarco sul volo delle 17 per Comiso. Arrivo e fine dei servizi.

 

Quota di partecipazione a persona

Hotel 5 stelle  €    565  ( Corinthia Palace)

Suppl. singola      180

 

Hotel 4 stelle  €    445  ( Vivaldi o Valentina)

Suppl. singola        90

 

La quota comprende:

– Il Volo della Aerosud Fly da Comiso  a Malta e viceversa .

– Il soggiorno per 3 notti in camera     doppia  in mezza pensione
escluse bevande nell’Hotel prescelto.

-Un accompagnatore per tutta la durata del viaggio.

– I trasferimenti e le escursioni a Malta in pullman privato.

– Le visite, compresi tutti gli ingressi, con guida in italiano e                                                 inglese ai monumenti descritti .

– L’assicurazione medico non stop.

 

di Redazione22 Lug 2013 17:07