Sicily Boating Project: buyers esteri venerdì al porto di Marina di Ragusa

porto 2

Fa tappa anche in provincia di Ragusa il “Sicily Boating Project”, ovvero il progetto di internazionalizzazione promosso dall’Assessorato delle Attività Produttive della Regione Siciliana. Nell’ambito del tour che in questi giorni sta toccando l’isola, venerdì prossimo 28 giugno alle ore 11, numerosi operatori e buyers stranieri saranno ospiti al Porto Turistico di Marina di Ragusa per sviluppare direttamente sul posto la missione di incoming sul territorio siciliano finalizzata a favorire la promozione internazionale del comparto nautico-turistico. Dopo la presenza delle principali realtà siciliane del settore alle più importanti manifestazioni fieristiche (tra queste Salone Nautico di Barcellona, Salone Nautico di Genova, Boot di Düsseldorf, Croatia Boat Show di Spalato), la Regione ha previsto questa nuova missione di incoming che consentirà ad oltre 40 buyer e giornalisti italiani ed esteri, di vivere un’esperienza diretta sul territorio. Tra gli ospiti, i rappresentanti della Stati Uniti Italian Marine Consulting, della Cina Boat Show Shangai, della Cuba Centro servizi e infrastrutture portualità turistica. Ma ci saranno anche funzionari del Ministero del turismo della Tunisia per partneship sul turismo nautico. Inoltre importatori tedeschi, polacchi, rumeni, spagnoli, francesi, slovacchi, croati verranno a conoscere le potenzialità della Sicilia e, in questo caso, dell’area iblea. Proprio in questo fine settimana il Porto Turistico Marina di Ragusa ospita la Regata Gran Crociera, il quinto Trofeo del Ciliegino e la Beneteau Cup, un insieme di attività sportive curate dalla Fiv e dai Circoli Velici Iblei.

di Redazione26 Giu 2013 18:06