L’erba di casa mia..

erbaAlta come nella savana l’erba della rotatoria dell’Asi sulla Ragusa Marina. Contenti forse gli appassionati del “green”  ma non certo gli automobilisti che, quando si inseriscono nel circolo venendo dal cavalcavia del Selvaggio o dalla zona industriale,  non riescono a vedere chi ha già impegnato la rotatoria con grandi rischi per la circolazione stradale. Non sappiamo però a chi tocca fare questo tipo di manutenzione. A rigor di logica all’Asi visto che a costruire la struttura è stata l’area di sviluppo industriale di Ragusa ma poi ci viene da pensare che quella è strada comunale quindi con la responsabilità dell’ente di Corso Italia. Agli automobilisti però non interessa nulla a chi tocchi intervenire l’importante che si intervenga al più presto.

di Direttore02 Mag 2013 23:05