Nuovo governo Coni, la prima riunione sarà alla Scuola dello Sport

SasàCintolo
Giovedì prossimo a partire dalle 11, la Scuola regionale di Sport della Sicilia, con sede a Ragusa, ospiterà la prima riunione siciliana del nuovo governo del Coni. In contemporanea si terrà la riunione della Giunta regionale presieduta da Giovanni Caramazza. All’importante appuntamento saranno presenti tutti i presidenti regionali delle federazioni sportive, i presidenti regionali degli enti di promozioni delle discipline associate e tutti i delegati provinciali dei Coni della Sicilia. Ma l’incontro di giovedì sarà caratterizzato anche dalla presenza di diversi presidenti nazionali di federazione. A Ragusa si ritroveranno, infatti, il presidente della federazione italiana pallamano Francesco Purromuto, della federazione italiana pesistica Antonio Urso, della federazione italiana sci nautico Sergio Dell’Olio, della federazione italiana hockey su prato Luca Di Mauro, nonché il presidente nazionale della Libertas Gino Musacchia. Nel capoluogo ibleo anche il vicepresidente nazionale del Coni Giorgio Scarso e il segretario generale Roberto Fabbricini. “E’ la prima volta, tra l’altro, che un presidente generale del Coni – dice il delegato provinciale del Coni Sasà Cintolo – viene a Ragusa, facendo di questo appuntamento un ulteriore motivo di vanto per tutta la città e per il nostro movimento. Sono davvero molto onorato di potere ospitare questa manifestazione che dà lustro a tutta la città di Ragusa e va in direzione di una valorizzazione di una struttura, come la Scuola regionale dello Sport che si candida ad essere centro federale tra i più rinomati del Sud Italia e non solo”.

 

di Redazione18 Mar 2013 18:03

Privacy Preference Center