Fermati!

muosPubblichiamo da Siciliainformazioni.com: I lavori per il Muos saranno sospesi. Il presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta non aspetta. Ha alzato la cornetta e ha telefonato al console Usa a Napoli Donald L. Moore. I due hanno parlato a lungo. Al centro della conversazione il Muos di Niscemi. Crocetta ha incassato la promessa di Moore. E cioè la sospensione dei lavori di costruzione del sistema satellitare di telecomunicazioni, che sta provocando numerose proteste da parte della popolazione.

“Il console americano – ha sottolineato Crocetta – ha espresso la disponibilità a incontrare la Presidenza della Regione per un esame di tutte le problematiche relative all’incidenza delle radiazioni elettromagnetiche dell’impianto sulle condizioni di salute della popolazione“.

Una decisione che ha avuto subito effetti e conseguenze. Le autorità americane hanno sospeso il trasporto di materiali e operai nel cantiere in attesa di una definizione della vicenda. Ma allo stesso tempo ha definito inaccettabile il blocco di militari Usa diretti alla base da parte dei manifestanti ‘No Muos’.

di Redazione16 Feb 2013 10:02