Commissione Ambiente: “Emergenza idrica sta rientrando”

acqua rubinettoStamattina si è riunita, a Palazzo dell’Aquila, la 3^ commissione Ambiente: all’ordine del giorno il perdurare dell’emergenza idrica in città. A fronte delle numerose richieste ricevute dai cittadini, il presidente della commissione, Mario Chiavola, ha infatti ritenuto opportuno convocare un’altra seduta dell’organismo. Erano presenti i tecnici del Comune che stanno seguendo più da vicino la delicata questione. Dalle ultime indagini batteriologiche dell’acqua emergerebbero dei valori positivi ma, anche se l’allarme sembra rientrato, si procede ancora con cautela prima di riaprire tutti i pozzi. Il nuovo metodo di erogazione, intanto, ha già dato risultati positivi: la divisione della città in zone, con la comunicazione ai cittadini del calendario delle vie nelle quali sarà distribuita l’acqua, ha portato ad una netta riduzione delle telefonate. Se fino a qualche giorno fa gli uffici comunali erano sommersi da migliaia di chiamate al giorno ed era perfino impossibile rispondere a tutte, ad oggi si arriva a 400 e questo è già un grande passo avanti.

L’architetto Marcello Dimartino, responsabile della Protezione Civile, ha illustrato il nuovo sistema ed i vantaggi che gli utenti ne traggono, in termini di organizzazione (le autobotti arrivano in tempo reale, secondo il calendario previsto, ed i cittadini sanno che il carico successivo arriverà entro 3-4 giorni) e di risparmio (era capitato, nei giorni scorsi, che le autobotti comunali e quelle private giungessero contemporaneamente nello stesso posto). “Dal primo febbraio – spiega Dimartino – è stato attivato un centro operativo comunale, dotato di tre centralini. Abbiamo anche un database degli utenti che chiamano con maggior frequenza: questi ultimi vengono contattati e, se la cisterna della loro abitazione è piena, l’autobotte viene deviata in altre zone. Si è creata insomma una vera e propria unità di crisi comunale e si sta facendo di tutto per non penalizzare solo la zona Sud della città”.

di Redazione11 Feb 2013 13:02