Alla Dimora di Spartivento le eccellenze iblee

guida-michelin-2013 (1)Ragusa si conferma la “stella” della gastronomia siciliana con tre ristoranti premiati con una stella: La Gazza Ladra, a Modica, La Fenice (Hotel Villa Carlotta) e La Locanda di Don Serafino e un ristorante addirittura con due stelle quelle dell’ormai famosissimo chef Ciccio Sultano titolare del Duomo a Ibla. Ed il fenomeno dell’enogastronomia d’eccellenza nella nostra provincia sarà il tema del terzo appuntamento dei giovedi del turismo organizzati dal Citur, il consorzio ibleo del Turismo. Il seminario si svolgerà presso il nuovo country hotel “La dimora di Spartivento” sulla  super strada Ragusa Modica ospiti di Carlotta Schininà. A far da moderatore sarà un esperto del settore, l’avv. Giuseppe Lizzio titolare dell’Isola nell’isola il negozio di prodotti tipici e tradizionali a Ibla. D’eccezione anche i relatori che parleranno delle stelle che la guida Michelin ha assegnato ai loro ristoranti. Da Ciccio Sultano a Pinuccio Larosa a Paolo Failla un percorso  d’eccellenza che ha fatto di locali di ristorazione delle vere attrazioni turistiche. Il convegno sarà ripreso da Teleiblea.

di Redazione29 Gen 2013 23:01