Tra Natale e Capodanno Lib(e)ri a Ragusa

>
E’ stata presentata giovedi 23  dicembre l’edizione 2021 della manifestazione LIB(e)RI a Ragusa, un progetto culturale che vuole allestire un palcoscenico reale e virtuale per gli uomini e le donne che vivono nel territorio ragusano, per i luoghi e la natura e per natura dei luoghi. È un’operazione culturale richiesta dalla necessità, avvertita da molti, di non limitarsi a quella omologazione contemporanea che pervade ogni aspetto della vita presente: dalla cultura all’economia, dal cibo al vestito, dalla politica ai sentimenti e che trova in tutti i media della comunicazione globalizzata, volenterosi servitori e complici non disinteressati.

Protagonista del progetto è comunque la cultura locale, per questo, si andrà nelle presentazioni oltre  il libro presentando autori di qualsiasi parte del mondo e di ogni tempo, che hanno formato la nostra cultura locale o che hanno letto e leggono le caratteristiche dei nostri luoghi. L’evento è organizzato da Amalia Antoci, Sonia Baglieri,
Emanuele Cavarra, Giuseppe Cultrera, Pino Digrandi, Saro Distefano, Giorgio Flaccavento, Letizia Giarratana, Vincenzo Giompaolo, Elio Guastella, Pippo Gurrieri, Giorgio Massari, Rosario Ruggieri, Stefano Vaccaro.
Ecco gli appuntamenti del 27 dicembre
di Direttore24 Dic 2021 15:12