La Sicilia va in giallo. Prudenza per la notte di capodanno

>
Boom di nuovi casi Covid: ieri, in Italia, si sono sfiorati 100mila positivi (98.020 a fronte di 1.029.429 tamponi molecolari e antigenici) e ci sono stati 136 decessi. Il tasso di positività è salito al 9,5% e i ricoveri sono aumentati sia in area medica che in terapia intensiva. La sola Lombardia ha registrato oltre 30mila contagi e, per questo, passerà in zona gialla . Anche la Sicilia, come anticipato nei giorni scorsi, entra in fascia gialla. Rispetto a un anno fa e nonostante la massa enorme di contagi, potrebbe apparire una minima restrizione. Ma vogliamo fare ancora appello a tutti i siciliani: è tempo di rispettare le regole che conosciamo da due anni. I nostri cittadini hanno mostrato di essere responsabili, lo conferma l’aumento delle vaccinazioni in questi ultimi giorni. Attenzione, quindi, alla serata di oggi. Possiamo vivere la nostra socialità serenamente: basta farlo con accortezza».
Lo dichiara il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, dopo la decisione adottata dal ministro della Salute e comunicata al governatore dell’Isola.
di Direttore31 Dic 2021 19:12