La rinascita dell’ASCA di Ispica

>

Nel 2005 fu istituita l’ASCA ad Ispica. Fu l’Assessore Regionale all’Agricoltura del tempo, On. Innocenzo Leontini, a promuovere l’iniziativa.  La finalità della struttura, fondata su una collaborazione tra Regione e Comune, doveva essere quella di predisporre un disciplinare di produzione dell’ortofrutta condiviso tra Regione, Unione Europea, produttori e Grande Distribuzione Organizzata. Ne sarebbe derivata una produzione di riconosciuta qualità, a basso impatto ambientale, e sostenibile dal punto di vista igienico sanitario. I vantaggi sarebbero stati: la tutela della salute del consumatore, la qualità del prodotto, il vantaggio economico per l’attività agricola, il cui prodotto sarebbe stato assorbito integralmente dalla Grande Distribuzione. L’idea che era lungimirante è tornata d’attualità visto che il sindaco di Ispica l’ha riportata a galla .  Grazie all’iniziativa dell’On. Orazio Ragusa, che ha creduto all’importanza dell’operazione, è stato votato in ARS un emendamento alla legge finanziaria regionale ( art. 62 L.R. 1 aprile 2021 – Legge di stabilità regionale ) che prevede uno stanziamento di 500.000 euro per la riapertura dell’ASCA. E’ stato determinante anche l’accoglimento dell’emendamento da parte del Presidente dell’ARS On. Micciché e l’avallo del Governo nella persona dell’Assessore Regionale Scilla.  Martedì 28 Dicembre, alle 19,00, è stata firmata la Convenzione tra l’Assessore On.le Scilla, il Sindaco di Ispica Innocenzo Leontini e il Direttore Generale dell’Assessorato dott. Dario Cartabellotta. Essa prevede il trasferimento della somma al Comune di Ispica, che si fa carico con essa di provvedere alla gestione della nuova ASCA. “Si tratta di un risultato importante per l’agricoltura locale, provinciale e siciliana. Sono contento di riprendere un filo interrottosi 16 anni fa e di farmi carico, come Sindaco e come Comune, di una competenza che è propria della Regione ma, che esercitata bene, produrrà un grande beneficio per la mia Città, la mia zona e la mia Regione” dichiara il Sindaco di Ispica Innocenzo Leontini.

di Direttore30 Dic 2021 01:12