Consiglio comunale di Vittoria, da rifare l’elezione del Presidente?

>

Alle 21 circa di ieri, risultavano eletti presidente e vicepresidente del Consiglio comunale di Vittoria, rispettivamente i consiglieri Alfredo Vinciguerra e Rosetta Noto. È successo, però, un pasticcio: a un certo punto della serata il consigliere scrutatore della votazione che aveva dato questo risultato si è accorto che alcune schede di voto inizialmente conteggiate come bianche, riportavano, invece, il nome del consigliere Concetta Fiore che aveva ottenuto un voto in meno rispetto a Vinciguerra. L’errore sarebbe nato dal fatto di aver letto solo un lato delle schede che, quindi, sono risultate bianche nonostante contenessero una preferenza.
Il civico consesso è andato nella più totale confusione. La proclamazione era ormai avvenuta, cosa succede in questi casi?
Probabilmente sarà tutto da rifare…

di Leandro Papa25 Nov 2021 10:11