In attesa della FAM

>

Lunedi prossimo si svolgerà alla Camera di Commercio di Ragusa una riunione ala quale parteciperanno tutti i rappresentanti delle organizzazioni interessate per decidere la sorte dell’edizione  2021 della FAM. Siamo a meno di un mese dalla data canonica della fiera e cioè fine settembre primi di ottobre e le difficoltà non mancano a partire dal Covid a finire alla crisi economica e al tempo ristretto.  Le ipotesi su cui discutere dunque saranno due o la cancellazione dell’evento o la realizzazione dello stesso rispettando al massimo i protocolli anticontagio.  Ad esempio si dovrà cambiare  volto al famoso corridoi dei sapori quellarea dove nel passato venivano riuniti i produttori che vendevano ai presenti e pensare a stand singoli e  distanziati  all’aperto, sarà necessario il green pass eccetera eccetera. Anche se con le limitazioni noi siamo per questa ipotesi. L’agricoltura non ha subito grandi problemi in questi anni ma c’è bisogno di rimettere in moto tutta la filiera e dare fiducia. Diverso è il discorso per gli allevatori che hanno dovuto limitare il trasferimento degli animali . La fiera è un appuntamento per tutti imprenditori e pubblico e i ragusani ne vanno fieri. Speriamo che si decida così…

di Direttore02 Set 2021 11:09