Tanto tuonò che piovve. FDI lascia la giunta Cassì!

>

Le dichiarazioni del Sindaco Cassì sull’alleanza con Fratelli d’Italia ha lasciato il segno e così nella riunione del partito svoltasi nei giorni scorsi, è stata presa la decisione di non
far più parte della compagine amministrativa e di tale decisione è stato subito e direttamente informato il Sindaco Cassì.
Ecco cosa dice l’avv. Settinieri nel comunicato appena giunto in redazione:
“Le recenti esternazioni apparse su un organo di stampa, mai smentite, in merito ad
una netta chiusura ai partiti in caso di ricandidatura del Sindaco alle prossime
elezioni amministrative hanno creato delle inevitabili reazioni all’interno del partito di
Fratelli d’Italia a Ragusa”.
“La presa di posizione del Sindaco e la chiara volontà di proseguire alle prossime
competizioni con un progetto esclusivamente civico” prosegue Alessandro Sittinieri
“è chiaramente ostativa alla prosecuzione del nostro rapporto di collaborazione e di
partecipazione all'attuale amministrazione, in quanto non sarebbe affatto coerente
sostenere adesso un progetto comune e ritrovarsi fra due anni in contrapposizione:
non sarebbe onesto e corretto nei nostri rapporti reciproci e soprattutto nei confronti
dei nostri concittadini”.
“Per questo motivo, Fratelli d’Italia ha deciso di non fare più parte della Giunta
comunale di Ragusa; si ringrazia Eugenia Spata per il lavoro che ha svolto in qualità
di assessore e, qualora intenderà proseguirlo anche in futuro, ma non in
rappresentanza di Fratelli d’Italia, auguriamo alla stessa buon lavoro nell’interesse
del bene della nostra città
ne, nell’ambito di un progetto comune dell'area di centrodestra”.

di Direttore13 Lug 2021 11:07